novembre
9

Sabato 6 novembre a Roma  sulla cupola di San Pietro è apparso il graffito di luce “Lavami” con caratteri simili a quelli disegnati con le dita sui vetri sporchi delle auto in sosta. L’autore, Iginio De Luca,  lo scorso 10 ottobre già si era fatto conoscere per aver “macchiato” il candore della tunica di papa Ratzinger.

Immagine anteprima YouTube

· Foto su Repubblica.it

[ source ]

0
gennaio
30

L’Adbusting è un tipo di street art che modifica o distrugge i messaggi politici o pubblicitari con l’obiettivo di contestarli. A Berlino, Mr. Tailon, Baveux Prod, Kone, & Epoxy hanno applicato sui manifesti promozionali dei dischi di Britney Spears, Leona Lewis e Christina Aguilera elementi dell’interfaccia del software Photoshop per mettere in risalto la facile mistificazione del mondo di riferimento dei teenager, spesso vittime di falsi miti (…e false bellezze).


> altre foto su flickr

> In Italia sul fronte Adbusting abbiamo il progetto bolla (“Una volta attaccati ai manifesti pubblicitari, questi adesivi trasformano il monologo delle aziende in un dialogo aperto. Incoraggiano la gente a dire la loro, a riempire il balloon con qualsiasi forma di auto-espressione libera dalla censura.”)

[ EdickViralmente ]

0
gennaio
28

Pop Down Project è un progetto che prende in prestito il simbolo ”X” da Internet per utilizzarlo nella vita di tutti i giorni. Come in rete il bottone “close window” viene utilizzato per chiudere le finestre pop-up non desiderate così qui viene applicato ai manifesti pubblicitari per ribellarsi a qualcosa che non si è chiesto di vedere e diventa un invito alla non-esposizione.

Leggi tutto…

0

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin