agosto
19

Apple cerca in Italia mystery shoppers per il monitoraggio del mercato italiano di iPhone. Viaggiando per i punti vendita italiani raccoglieranno informazioni su procedure, erogazione di servizi, qualità della vendita e soddisfazione dei clienti. Vista la qualità dei rivenditori non certo eccelsa in Italia non c’è dubbio che si tratterà di un lavoro piuttosto intenso, in cui i dati da raccogliere saranno davvero tanti.

mystery shopping apple

 

Il Mystery Shopping è una pratica di marketing usata principalmente nell’ambito dei servizi. È adottato dalle organizzazioni per tenere sotto controllo le proprie procedure, l’erogazione di servizi o la vendita dei prodotti e avere garanzia della soddisfazione dei propri clienti. Attraverso il mystery shopping un’organizzazione può rilevare e valutare in modo anonimo, per mezzo di consumatori addestrati, la qualità dei servizi, le procedure, il comportamento dei dipendenti e la qualità dei prodotti. Elemento indispensabile per il mystery shopping sono i clienti misteriosi (mystery shopper) che vengono assoldati per creare situazioni reali o simulate ed hanno il compito di valutare i comportamenti, la gestione e la capacità del personale coinvolto nell’erogazione del servizio. Il mystery shopping ha molti altri nomi inglesi spesso corrispondenti alla stessa pratica: Ghost Shopping, Secret Shopping, Mystery Customers, Spotters, Anonymous Audits, Virtual Customers, Employee Evaluations, Performance Audits, Telephone Checks (wikipedia).

[ melablog ]

0

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin