marzo
2

Risulta che molte siano le vittime (un po forse anche chi vi scrive) dell’Internet Addiction Disorder: una dipendenza patologica da internet con disturbi di comportamento ossessivo verso il web. Una dipendenza che si manifesta attraverso ansia, depressione e una forte agitazione psicomotoria. Dall’inizio di novembre, quando l’ambulatorio è stato inaugurato, c’è stato un vero e proprio assalto al Policlinico. L’information overload, l’eccessiva ricerca di informazione su internet può assumere sfumature paradossali», ricorda il responsabile del Day hospital psichiatrico, «è il caso di una persona che non riusciva più a viaggiare in macchina senza il suo navigatore satellitare, una sorta di protesi del cervello».
L’articolo completo su corrieredellasera.it.

0

Scrivi un commento

Attenzione: il tuo commento potrebbe non essere immediatamente visibile poichè è attiva la moderazione dei commenti. Non è necessario inviarlo nuovamente.

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin