giugno
30


LAÏKA è una animazione in stop-motion ottenuta utilizzando solo fiammiferi e scatole di fiammiferi.

[ designthesign ]

1
giugno
30

Immagine anteprima YouTube

0
giugno
22

Su iSpazio (ora su un sito provvisorio perchè il server vecchio non ha retto i troppi accessi) c’è un articolo che spiega molto bene la procedura da seguire per configurare il proprio iPhone con firmware 3.0 a seconda del proprio operatore.
Leggi tutto…

0
giugno
22

Tutto inizia alle 15.32 del 19 giugno nel blog di ITALIAMac, un fantomatico utente “MacandWin” apre un thread “Potete provare la mia app?” ed esordisce scrivendo Ragazzi salve sono nuovo in questo forum però vi seguo da molto..ho imparato a sviluppare programmini in script editor qualcuno lo vuole testare e magari mi da anche qualche consiglio? Grazie”. Gli altri utenti cominciano a fargli domande facendogli pubblicare le schermate dell’applicazione… come non fidarsi… qualcuno scarica l’applicazione e la lancia… qualcosa non va… disastro!!! spariscono delle cartelline dal computer (musica, libreria, documenti…). Sul blog la discussione continua e si cerca il modo di risolvere ma non tutti riescono a recuperare i file cancellati.
Lo scopo dell’articolo non è creare allarmismo fra gli utenti mac ne tanto meno per fare pubblicità ad un programmatore che non ha niente di meglio da fare nella vita che creare uno script per cancellare file senza motivo a poveri utenti mac che si sono fidati di lui. Lo scopo è innanzitutto aiutare coloro che per sbaglio avessero istallato lo script (che nel frattempo potrebbe essersi diffuso per altri canali) pubblicizzando la discussione su ITALIAMac. Poi anche quello di far riflettere chi possiede un mac e si sente invulnerabile. È vero che chi usa il mac può ritenersi fortunato perchè  ad oggi esistono pochi virus o script malevoli, ma assolutamente non deve comportarsi da sprovveduto quando istalla una nuova applicazione (soprattutto se di dubbia provenienza). Non esiste un sistema operativo completamente immune da virus o script malevoli, che sia osx, windows o linux… il miglior anti-virus rimane sempre il buon senso ed un backup dei file importanti.

1
giugno
15

Fontsquirrel.com è un ottimo sito che raccoglie font gratuiti che possono essere utilizzati anche per scopi commerciali.

[ Andrea ]

1
giugno
15

Immagine anteprima YouTube
Drop.io è un sito di storage e sharing ben fatto e semplice da usare, basta indicare il percorso del file che volete caricare, scegliere un nome per il drop, una password (se vogliamo), la scadenza (da un giorno a un anno) e ciò che il destinatario può fare con quei files, solo visualizzarli/scaricarli oppure anche aggiungere note o altri files. Il servizio permette gratuitamente l’upload di files fino a 100mb, se vogliamo poter caricare file più pesanti possiamo fare un upgrade ed il costo è di 10$ a GB l’anno. Per chi necessita di più GB o ha necessità di customizzare più accuratamente le funzioni c’è drop.io manager a partire da 19$/mese.

0
giugno
11

L’agenzia Bright.ly ha realizzato questo divertente antistress post-elettorale:

Basta avere una webcam per sfogarsi dallo stress elettorale prendendo a pugni un tizio mascherato. I volti delle maschere hanno qualcosa di familiare… divertente e terapeutico.
> www.bright.ly/postelection

0
giugno
10

Il Reverse graffiti, conosciuto anche come clean taggingdust tagginggrime writing, è un metodo per creare graffiti solamente rimuovendo lo sporco dalla superfice. Poichè il reverse graffiti non utilizza vernici e non reca danno alle superfici è considerato legale ed è usato anche per advertising. Graffiti al contrario insomma; invece di utilizzare vernici tossiche si fa un favore all’ambiente ripulendo i muri delle nostre città dalle polveri sottili, e allo stesso tempo creando un opera d’arte.

C’è chi come Alexandre Orion utilizza un semplice panno per realizzare i graffiti:
Immagine anteprima YouTube

e chi come Paul “Moose” Curtis che utilizza di grosse pompe ad acqua, detergenti e giganteschi stampi:
Immagine anteprima YouTube

[ Ryo - blogeko.libero.it ]

0
giugno
9

“Showreel of screen design work for various films that I have worked on over the last 9 years” (Mark Coleran)

0
giugno
9

Immagine anteprima YouTube

Newton Virus è un virus innocuo ma di grande effetto e da il meglio di se sui portatili perchè ne sfrutta il sensore di movimento. Costa 9,99 dollari ed esiste in versione screensaver o per pendrive USB.

[ Websitter™ ]

0

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin