maggio
9

hamburger - sky

Per esigenze lavorative mi è capitato di dover fotografare delle portate di un ristorante (sopra una delle foto che ho scattato) e mi è capitato di trovare in rete qualche consiglio utile. Sul sito Photojojo ad esempio ci sono 10 consigli utili per fotografare bene il cibo:

  1. Ambientazione: scegliere un ambiente che esalta ma non distrae l’occhio dal cibo. Scegli un semplice sfondo come un tavolo. Usa piatti colorati che contrastano col cibo o che, viceversa, completino la gamma cromatica, ma mai piatti dello stesso colore della pietanza. Prima di scattare accertati che sullo sfondo non ci siano oggetti che fuori tema, come persone o posaterie. Usa un diaframma molto aperto, in modo da sfocare lo sfondo.
  2. Luce: Usa la luce naturale il più possibile. La posizione ideale sarebbe vicina ad un’ampia finestra, con tendaggi per diffondere la luce. Non usare mai il flash che distruggerebbe l’armonia che dovrebbe creare un piatto di cibo.
  3. Bilanciamento del colore: Soprattutto in ambienti dove manca la luce naturale, potrebbero crearsi sbilanciamenti di colore verso il blu o il giallo che compromettere la visione di un cibo sano e genuino.
  4. Non muoverti!: Rimani fermo. In ambienti come ristoranti o cucine, usa il cavalletto per non produrre immagini mosse.
  5. Scatta senza pietà: Non essere parsimonioso di fotografie. Immortala il tuo piatto in tutte le angolature, dal basso all’alto e viceversa, in modo da poter scegliere la migliore in un secondo momento.More…
  6. Macro: Avvicinati il più possibile usando la funzionalità macro ove è possibile. Riempi tutta l’inquadratura con il cibo in modo che chi guarderà la foto, potrà quasi assaporarne il gusto.
  7. Preparazione: Non dimenticare di fotografare i passi effettuati per completare la pietanza. Capita che la preparazione risulti più interessante del piatto finito.
  8. Sii veloce: Più velocemente scatterai le foto, più fresco e genuino sembrerà il cibo. Carne fredda o congelata e insalata sciupata non sono mai da fotografare. Ci si può preparare le impostazioni della fotocamera usando il piatto vuoto come modello.
  9. Dettagli: I dettagli nel cibo sono vitali. Controlla che il piatto sia sempre sgombro da sbavature di salsa o altre imperfezioni. Usa salse e guarnizioni per completare cromaticamente il piatto.
  10. Non fotografare: Devi conoscere cosa non fotografare. Alcune cose sono sempre da evitare nella foto perchè non risultano per nulla appetitose. Il cibo monocromatico e salse di colore marrone sono sempre da scartare.

[ source : dynamick.it ]

0

Scrivi un commento

Attenzione: il tuo commento potrebbe non essere immediatamente visibile poichè è attiva la moderazione dei commenti. Non è necessario inviarlo nuovamente.

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin