febbraio
15

ds storeOgni volta che con il Mac andiamo a copiare dei file su periferiche formattate con file system FAT 32 (hard-disk, pen drive, lettori mp3, ecc.) ed andiamo a visualizzare questi file su di un computer con Windows succede che visualizzeremo molti più file di quelli che visualizzavamo su mac. Se ad esempio trasferiremo nella periferica 10 files, troveremo nella stessa altri 10 file con stesso nome ma con “_” davanti, più altri file che si chiamano “.DS_Store” o cartelle “.Trashes/…”


Vediamoli nello specifico:

  • File con prefisso “underscore”: il prefisso “_” è utilizzato perchè rende invisibili i file ai sistemi unix (come OS X). Purtroppo non vale la stessa cosa per sistemi Windows o sotto sistemi operativi specifici di lettori mp3 o simili.
  • File .DS_Store: archivio creato dal Finder per annotare le opzioni di visualizzazione della cartella, posizione delle icone o altre informazioni visuali sulle cartelle. Per ogni cartella viene creato un diverso archivio .DS_Store per le sue informazioni specifiche: quindi ne troverete uno all’interno di ogni cartella di un dispositivo con FAT 32 che avrete visitato con il finder di Mac OS X.
  • Cartella .Trashes/… : archivio creato dal Finder per tenere traccia dei file nel cestino che non sono ancora stati cancellati definitivamente.

Una soluzione semplice al problema si chiama CleanUp smb mess (v.1.4). Droplet per ripulire le periferiche da tutti i file “.DS_Store” e “._*”, e dalle cartelle “.Trashes”. Basta trascinare sull’icona del programma la cartellina presente sulla periferica ed il gioco è fatto. L’applicazione è gratuita, l’autore chiede solo una mail di ringraziamento (mi sembra il minimo). Si sconsiglia di utilizzare l’applicazione su cartelline presenti nel sistema o file importanti visto che vengono cancellate le informazioni presenti nella resource fork.

[ source : macitynet ]

0

Scrivi un commento

Attenzione: il tuo commento potrebbe non essere immediatamente visibile poichè è attiva la moderazione dei commenti. Non è necessario inviarlo nuovamente.

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin