dicembre
4

Immagine anteprima YouTube

Il nuovo servizio di Google Maps “la mia posizione” verifica la tua posizione sulla mappa, con o senza GPS, basta premere “0″.

Premi “0″ e cerca il punto blu: o

Se sei in possesso di un dispositivo dotato di GPS, questo punto blu corrisponde alla tua posizione GPS. In alcune occasioni, o nel caso in cui tu non abbia un telefono dotato di GPS, il punto blu potrebbe apparire circondato da un alone azzurro (come mostrato qui a destra) per indicare un livello di incertezza sulla tua posizione. La funzione “La mia posizione” è disponibile per la maggior parte dei telefoni cellulari abilitati alla navigazione web, inclusi dispositivi Java, Blackberry, Windows Mobile e Nokia/Symbian. Perchè c’è un livello di incertezza? La funzione “La mia posizione” si basa sulle informazioni ricevute dalle torri di trasmissione vicine a dove ti trovi per individuare in modo approssimativo la tua attuale posizione sulla mappa. Non essendo un GPS il margine di errore è leggermente più alto ma comunque mediamente sotto i 1000m.

> maggiori informazioni 

0

Scrivi un commento

Attenzione: il tuo commento potrebbe non essere immediatamente visibile poichè è attiva la moderazione dei commenti. Non è necessario inviarlo nuovamente.

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin